Festa dei 20 anni

Come riassumere vent’anni di vita e di storia?

Alboran è nata nel 1994 a Cassano d’Adda come una piccola Cooperativa di attività educative; due anni dopo, di fronte alla possibilità di entrare nel mondo delle attività produttive e di promuovere l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, si converte in cooperazione di tipo B, ai sensi dell’art. 5 della lg. 381/91.

Nel corso degli anni, le sfide imprenditoriali e sociali sono state molte, ma tutte sono state affrontate nello stesso modo: con spirito di condivisione, compartecipazione, abnegazione e dedizione da parte di tutti i soci, con la prospettiva di raggiungere un obiettivo comune.


Nel corso degli anni la finalità è stata quella di crescere e creare nuovi posti di lavoro, destinati specialmente a categorie di persone in condizione di svantaggio.

Nel corso degli anni, si è presentata la sfida di adeguare la Cooperativa alle esigenze che il mercato e la crisi economica hanno imposto a tutte le imprese.

La decisione unanime è stata quella di riorganizzare Alboran in un’ottica di sviluppo e di specializzazione nelle varie funzioni lavorative, oltre a una politica di investimenti, che ha portato all’acquisto di un nuovo capannone.

Se analizziamo il Libro Matricola della Cooperativa, o Libro Unico del Lavoro, abbiamo l’orgoglio di affermare che, nel corso di 20 anni di vita, Alboran ha dato lavoro complessivamente a 282 persone.

Persone che – tutte -hanno lasciato una traccia nella vita della Cooperativa e grazie alle quali Alboran è riuscita a realizzare i propri obiettivi.

Alboran ha festeggiato i suoi “primi 20 anni” di attività con diverse iniziative.

Tra queste una gita organizzata per tutti i soci in un agriturismo in provincia di Bergamo.